anniversario della firma dello statuto della regione siciliana
   

60° Anniversario dello Statuto
Conferenza programmatica dal titolo "Autonomia Speciale, Devolution e Nazione Siciliana: passato, presente e futuro" - Bruxelles domenica 14 maggio 2006, presso l’Istituto di Lingua e Cultura Siciliano.


Bruxelles, 11 Maggio 2006

Quest'anno l'Anniversario dell'Autonomia sarà festeggiato da L'Altra Sicilia a Bruxelles con un giorno di anticipo.

Abbiamo atteso tanto per dare questo annuncio per dimostrare una verità fondamentale: dell'Autonomia (e della Sicilia) non importa niente alla nostra classe politica se non c'è nessuno - come noi - che alza il vessillo della Trinacria.

Ricordate l'anno scorso il fiorire di iniziative per il 15 maggio?

Si fece di tutto, soprattutto nei paesi più vicini a Mazara dove stavamo celebrando la Festa dell'Autonomia, per offuscare la nostra iniziativa.

L'intera regione fu investita di manifesti che celebravano il premio Archimede ad Agrigento; Marsala (vergogna!) celebrò con maggior vigore l'invasione garibaldina che ricorre quasi negli stessi giorni.

Tutti sembravano invasati di autonomismo.
Perché?

Per non parlare e non far parlare de L'Altra Sicilia, ecco perché: questa minaccia (assai concreta) di mandarli tutti a casa. E per non parlare de L'Altra Sicilia si potevano bene cantare le lodi del'Autonomia (salvo poi affossare con il "nuovo Statuto" o con l'appoggio alla devolution questo ingombrante fastidio).

Ora che si è ritenuto di festeggiarlo all'estero per ringraziare i Siciliani della diaspora che hanno espresso la loro fiducia nei nostri confronti, in Sicilia niente di niente!

Leggi tutto...