Anniversario della firma dello Statuto Siciliano
Mazara del Vallo 13 - 14 - 15 Maggio 2005
   

Comunicato Stampa


Festa dell'Autonomia: adesioni in crescita

Il progetto per la Festa dell'Autonomia nella ricorrenza del 59° anniversario della firma dello Statuto Siciliano, fortemente voluta dall’Associazione L'Altra Sicilia, che si terrà a Mazara del Vallo dal 13 al 15 maggio prossimi, sta vedendo crescere, ogni giorno, le attestazioni di stima ed il numero di contributi economici da parte di Siciliani sia residenti nell’Isola sia residenti all’estero. Crescono, anche, e il dato non può che farci piacere per la risonanza politica che assume, anche le adesioni dei nuovi sindaci.

Dopo il Sindaco di Mazara del Vallo Giorgio Macaddino, hanno dato la loro adesione il Sindaco di Castelbuono (PA) Mario Cicero, il Sindaco di Poggioreale (TP) Pietro Vella ed il Sindaco di Alimena (PA) Antonio Calabrese. A tutti va il nostro ringraziamento per la loro sensibilità e la disponibilità dimostrata nell’accogliere l’invito che L’Altra Sicilia ha diffuso.

Questa Festa, come forse molti non sanno, arriva solo oggi a causa del colpevole ritardo del Sindaco di Sommatino, Lorenzo Tricoli, che, abbracciata inizialmente l’idea de L’Altra Sicilia, per meri motivi di strumentalizzazione politica ha fatto perdere una storica occasione d’incontro tra tutti i Siciliani residenti e non. A Sommatino ha fatto perdere l’occasione per diventare la "capitale" di questo progetto a cui stiamo lavorando alacremente e nel quale stiamo investendo le nostre energie solo al fine di dare una voce libera e indipendente alla nostra cara Isola.

Invitiamo tutti i cittadini e tutti gli amministratori locali, tutti coloro che amano la Sicilia "senza se e senza ma", a stringersi attorno a questo progetto affinché la sua piena riuscita sia la più degna risposta per i sindaci alla Tricoli e per tutti quegli imbonitori che vedono la Sicilia solo con gli occhi (a loro convenienti) della mafia e del sottosviluppo.

Vittoria, 23 gennaio 2005

Giovanni Cappello
Addetto Stampa